Articoli

eCommerce e copy: com’è fatto e perché vende

Oltre la pratica dell’e-commerce, dedicherei l’articolo a chi pensa che i testi nel Web non abbiano valore, dedicandolo anche a chi ritiene che “chi siamo“, “dove siamo“, “cosa facciamo” e “siamo i migliori” sia ancora una formula vincente nell’organizzazione del proprio Sito Web. Negli ultimi anni, il livello dell’utente medio si è decisamente elevato: le persone sono attente, in grado di discernimento e devono essere catturate con argomenti ragionati, ben scritti e capaci di  convincere il consumatore (N.d.R. HTA Group).


Fonte INSIDE MARKETING, Virginia Dara, 26 luglio 2016

Il copy di un prodotto è fondamentale per le vendite online. Ecco 5 fattori da considerare nello scriverlo e un esperimento “narrativo”.

Continua a leggere

Raddoppiate le imprese dell’e-commerce in Italia

Fonte ITespresso.it – L’informazione IT per le PMI , 6 giugno 2016

In Italia sono raddoppiate le imprese dell’e-commerce

Pur essendo HTA Group soggetto interessato alla vendita di questi servizi on-line, per onestà intellettuale e un minimo di deontologia professionale, bisogna ammetterlo: è vero, alcuni settori stentano a decollare, soprattutto in Italia. Ma la ricerca on-line di aziende, sevizi e prodotti costituisce più di una linea di tendenza, è una propensione di tutta la società, un vero e proprio assestamento antropologico tra i tanti ai quali stiamo assistendo. Quindi, facendone quasi un mantra, ribadiamo a tutte quelle categorie interessate – aziende, artigiani, liberi professionisti, commercianti – che sarebbe necessario affrontare l’argomento valutando costi, rischi, ma anche opportunità (N.d.R).

Il 3 giugno 1998, 18 anni fa, nasceva l’e-commerce italiano con il primo acquisto con carta di credito presso la libreria IBS.it. Dopo soli 35 minuti dal debutto del sito di IBS, un cliente di Freemont in California comprava una copia di un libro di Andrea Camilleri, “La concessione del telefono”. Nell’ultimo trimestre si attestano a 18,8 milioni gli italiani che hanno comprato online (12,8 milioni Continua a leggere

Il vino online? È giovane e donna. Volano le vendite su mobile: +24% in Europa

Fonte il Sole 24ORE Food, di Alberto Magnani, 29/04/2016

Giovani, donne e sempre più inclini al mobile.

Sono alcuni tratti della fotografia sul mercato e-commerce del vino europeo scattata da vente-privee, colosso francese del settore nato nel 2006 nel suo paese d’origine e sbarcato in Italia nel 2012. Più cresce la quota di acquisti di bottiglie e più si delinea l’identikit di un consumatore che non coincide con i vecchi schemi della categoria. Qualche esempio? Se il cliente abituale era uomo e over Continua a leggere

Enoteche online. Il punto sull’e-commerce del vino in Italia

Fonte GAMBERO ROSSO a cura di Loredana Sottile 19/01/2016

Hanno alle spalle strategie, storie e cataloghi differenziati, ma hanno in comune una crescita costante e consuntivi 2015 col segno più. Sono le enoteche online italiane, che hanno appena chiuso il loro miglior Natale di sempre, con incrementi percentuali anche a tre cifre (Ma lo spazio a disposizione delle piccole e medie cantine con i loro prodotti di qualità ha una sua ragione di essere, indipendente e autonomo, perché il  Web è grande e offre opportunità per tutti – ndr)

Che il comparto enogastronomico abbia guidato gli acquisti delle feste da poco trascorse, è fuor di dubbio. Ma la Continua a leggere

Farmaci online, dal Ministero circolare e area web con modulistica

Fonte Federfarma.it 27/01/2016

Gli sconti praticati sui Sop-Otc che farmacie e parafarmacie venderanno online devono essere gli stessi offerti nel punto vendita reale

E’ una delle indicazioni che arrivano dalla circolare diffusa ieri dal dicastero della Salute per fornire chiarimenti e istruzioni sull’e-commerce dei “senza ricetta”. Un intervento che suggella 48 ore di “iperattivismo” ministeriale in tema di farmaci online: lunedì la pubblicazione in Gazzetta Ufficiale del decreto con le specifiche del logo identificativo per le “web pharmacy”; ieri, in concomitanza con la circolare, l’apertura nel portale del Ministero dell’area dedicata dove trovare istruzioni e modulistica per richiedere l’invio del bollino. Continua a leggere

HTA S.r.l.s., Siti Web, E-commerce per farmacie e parafarmcie

E-commerce, spuntano le prime farmacie autorizzate

Fonte Federfarma.it 26/02/2016

Oramai, si tratta di una tendenza, il mercato ha da tempo indicato questa direttrice di sviluppo con dati provenienti da tutta Europa. Anche in Italia, le farmacie on-line sono sempre più numerose, alcune solo con un semplice sito, ma molte con e-commerce organizzati (n.d.r.)

Non è un corri-corri come quelli che scattano all’uscita di un nuovo modello di iPhone, ma si contano già le prime farmacie nella pagina di ricerca del Ministero che elenca i siti autorizzati alla vendita on line di Sop e Otc. Sono soltanto cinque al momento, una in Friuli Venezia Giulia, due nelle Marche e due in Puglia, ma è un numero che già da qualche indicazione: per esempio, fa capire che la cerchia delle Regioni dove sono state date disposizioni dettagliate su uffici da contattare e procedure da seguire per richiedere l’autorizzazione si sta allargando celermente. Sarebbero già tredici secondo il ministero della Salute, ma Federfarma distribuirà a breve un vademecum che oltre a riassumere adempimenti e normative fornirà ai titolari un quadro completo delle disposizioni regionali. Continua a leggere

Prosegue la crescita dell’E-Commerce in Italia

Fonte LA STAMAPA Tecnologia, 21/04/2015

1 acquisto online su 4 avviene via smartphone o tablet. I dati dell’Osservatorio eCommerce B2c Netcomm – Politecnico di Milano

Prosegue la costante crescita a doppia cifra che caratterizza l’eCommerce in Italia a partire dal 2010: dopo aver ottenuto un incremento del 16% nel 2014, l’eCommerce registrerà per il 2015 un’ulteriore crescita del 15% che porterà il mercato a superare i 15 miliardi di euro. È il dato stimato in occasione del Netcomm eCommerce Forum, che si svolge alla presenza di oltre 4.000 Continua a leggere