Articoli

Fatturazione elettronica con più incentivi

Fonte SOLE 24 ore NORME & TRIBUTI,  di Marco Mobili, 17/03/16

«Gli incentivi per spingere le imprese alla fatturazione elettronica sono adeguati a questa fase di start up, ma è possibile ragionare su una loro progressiva intensificazione». Ma per il viceministro all’Economia Enrico Zanetti, dunque, al momento non c’è spazio «per logiche di obbligatorietà».

E su questi temi tra il viceministro e la direttrice dell’agenzia delle Entrate, Rossella Orlandi, sembra esserci piena sintonia. La numero uno delle Entrate intervenendo al dibattito organizzato da Continua a leggere

Fatture B2B, si parte dal 2017

Fonte SOLE 24 ore NORME & TRIBUTI,  di Benedetto Santacroce 18/12/15

Fattura elettronica B2B, trasmissione telematica dei corrispettivie dei dati delle fatture, attive e passive, entrano nel vivo con una calendarizzazione che traguarda entro febbraio 2016 la consultazione delle associazioni di categoria nell’ambito del forum Fatturazione elettronica ed E-procurement, in modo tale da consentire la successiva emanazione del provvedimento direttoriale attuativo del decreto legislativo 127/15

Nel corso dell’incontro del Forum, tenutosi ieri a Roma presso la direzione generale delle Entrate, sono stati infatti illustrati e discussi con gli stakeholders interessati i principali elementi, tecnici Continua a leggere

La nuova fatturazione elettronica tra privati: vademecum per gli avvocati

Fonte Altatex, di Leonardo Carbone, 29/10/2015

Il quadro regolamentare della fattura elettronica tra privati

Per fattura elettronica si intende un documento informatico in formato XML (eXstensibile Markup Language) sottoscritto con firma elettronica qualificata o digitale, secondo la normativa anche tecnica vigente in materia.

La fatturazione elettronica è un sistema digitale di emissione, trasmissione e conservazione delle fatture; è un sistema che coinvolge diversi attori: il fornitore, il Sistema di Interscambio (SdI),  il  soggetto destinatario della fattura. Continua a leggere

Pa, obbligatorio comunicare i pagamenti

Fonte SOLE 24 ore NORME & TRIBUTI,  di Carmine Fotina 17/10/15

C’è un autentico buco nero nel censimento dei pagamenti della pubblica amministrazione. E questo nonostante l’introduzione della fatturazione elettronica. Ora il ministero dell’Economia prova a correre ai ripari, con un corposo articolo contenuto nella legge di stabilità

Le pubbliche amministrazioni dovranno immettere «obbligatoriamente» nella piattaforma elettronica gestita dal Tesoro «i dati riferiti alle ordinazioni di pagamento effettuate». A quel punto il Continua a leggere

Uso del contante, così la soglia dei mille euro potrà aumentare

Fonte SOLE 24 ore NORME & TRIBUTI,  di Giovanni Parente, 21/05/15

Primo passo per l’aumento del limite attuale sui pagamenti in contante. L’Aula di Montecitorio ha dato il via libera alle mozioni per innalzare il tetto al cash. Possibile un intervento nel Dlgs sulla fattura elettronica

Si fa più concreta l’ipotesi di innalzamento del limite per i pagamenti in contante. Allo stato si può usare il cash fino a 999,99 euro. Ma ieri l’Aula di Montecitorio ha fatto un deciso passo avanti per Continua a leggere

Gestire l’azienda: fatturazione e magazzino con Invoicex

Fonte PMI.it, Paolo De Feo, 02/04/2015

Invoicex, per gestire l’azienda in modo semplice e gratuito, personalizzando il software secondo le proprie esigenze

(La gratuità del software è un’ottima base dalla quale partire, ma per una corretta installazione e configurazione, consigliamo un’azione professionale e competente – n.d.r.)

Il gestionale Invoicex è uno strumento semplice ed innovativo per la gestione d’impresa. Il software è completamente open source: è possibile scaricare il codice sorgente, modificarlo, Continua a leggere

Fatture facili con Invoicex 1.7.7

Fonte PMI.it, di Caterina Martino, 13/07/2010

Facilita il tuo lavoro utilizzando un software gratuito semplice per la gestione di clienti, fornitori, magazzino, fatture e molto altro ancora

Per la piccola impresa esiste una ricca varietà di software che agevolano il lavoro di gestione clienti e fatturazione, ma non tutti sono semplici o gratuiti. Una valida soluzione è Invoicex 1.7.7, gratuito e in lingua italiana: presenta funzionalità molto utili che vanno dalla gestione delle fatture all’archivio dei profili dei clienti, dall’organizzazione del magazzino all’amministrazione di documenti di vario tipo (vendite, ordini e così via).

Ne esistono diverse versioni. La versione Base è free, open source e con licenza GPL mentre quelle a pagamento sono: Professional, Professional Plus e Enterprise, e si differenziano tra loro perché presentano plug-in e servizi aggiuntivi specifici. Inoltre, per eventuali problemi includono la possibilità di ricevere assistenza email o telefonica, e garantiscono un buon funzionamento del software a livello professionale.

Download e istallazione
Si può scaricare il software dal sito del produttore, scegliendo la versione desiderata in base al sistema operativo (Windows, Linux e Mac). Salviamo sul PC il file eseguibile e avviamone l’installazione cliccandovi due volte e accettando i termini di licenza.

Selezioniamo i componenti che vogliamo installare (e cioè Invoicex) e facciamo clic su “Avanti”. Confermiamo o digitiamo il percorso di destinazione dell’installazione e facciamo clic su “Avanti”. Scegliamo di creare la cartella nel menu Start e, per terminare, facciamo clic su “Installa”.

Potrebbe apparire un avviso che ci informa che sarà installato nel nostro PC Java ver 1.5 qualora non fosse già presente. L’installazione è necessaria per far funzionare correttamente il software. Ritornati nella finestra “Installazione” di Invoicex, attendiamo qualche secondo affinché il processo si completi e, per concludere, facciamo clic su “Fine”.